Rafforzare l'azione del top management in Boehringer Ingelheim

Il progetto nasce dalla volontà dell'alta Direzione BI (10 persone) di fare un salto di qualità nel proprio modo di guidare l'Azienda e di rapportarsi con il Gruppo BI, e dall'esigenza di tutti i membri di rafforzare l'azione di leadership nelle proprie rispettive aree di responsabilità. Il progetto ha un output microorganizzativo e uno di sviluppo delle competenze.

Il lavoro si svolge nel corso del 2005-2006  con una serie di work shop di più giornate, e due appuntamenti di riflessione con specialisti della mente e dello sport. Il lavoro degli ws si è svolto con metodologie che hanno consentito l'analisi dei processi di lavoro interni ed esterni alla Direzione, e l'individualizzazione di aree di miglioramento operativo. Contemporaneamente una sessioni di ws dedicata alla leadership e  un feedback ai membri della Direzione ha consentito l'avvio di un percorso individuale di crescita, favorito per alcuni da un coaching individuale.

Tags: coaching e formazione manageriale, Giorgio Gorli

Site Meter