Lo sviluppo della leadership per i manager di SAS Institute

La ridefinizione della strategia di business ha indotto un percorso di cambiamento organizzativo che ha semplificato la struttura aziendale. L'obiettivo del progetto è stato quello di rafforzare la leadership del  management SAS, circa 35 persone, come leva per la realizzazione della strategia.

Il contesto è rappresentato da una azienda evoluta, con una elevata cultura manageriale, una solida funzione HR e sfide di business sempre più impegnative. Il progetto, condotto tra il 2010 ed il 2011 (G. Gorli, D. Duccoli), si è avviato con il coinvolgimento dello Steering Commitee impegnato a definire in modo operativo le parole chiave, rappresentative della strategia SAS, e nominare al proprio interno Mentori con l'obiettivo di seguire i gruppi di manager nel percorso di formazione in particolare nella realizzazione dei miglioramenti personali. Il progetto si è svolto in forma di laboratori di riflessione nell'arco di circa 4 mesi. È stata utilizzata all'avvio la metafora teatrale, per l'approfondimento delle parole chiave della strategia, e successivamente laboratori in piccoli gruppi per il trasferimento degli stimoli emersi nell'azione di manager-leader. La metodologia teatrale ha consentito anche un feedback approfondito a tutti i manager a partire dai comportamenti espressi nella progettazione ed esecuzione dell'azione teatrale. Nel corso del lavoro si sono prodotti piani personali di realizzazione della strategia, su cui si è tornati a riflettere nella fase conclusiva del progetto. Un supporto informatico ha tenuto in collegamento tutti i partecipanti, i Mentori, i consulenti e HR.

Tags: valutazione e sviluppo HR, coaching e formazione manageriale, Delia Duccoli, Giorgio Gorli

Site Meter