Let's Brain

Brain Cooperation è un Think Tank che intende sostenere la riflessione sullo sviluppo di contesti lavorativi "capaci" di abilitare le persone a liberare il potenziale inespresso di brain.
L'obiettivo è riportare l'attenzione sull'organizzazione come cultura, come disciplina come competenza fondativa del ruolo manageriale, e strumento di competitività.

Contributors
Gianluigi Arena, Luigi De Bernardis, Giuseppe De Feo, Carlo des Dorides, Delia Duccoli, Giordano Ferrari, Giorgio Gorli, Genesia Mascaro, Eugenio Nunziata, Roberto Armigliati, Federico Butera, Ulderico Capucci, Maurizio Carbognin, Ruggero Cesaria, Umberto Costantini, Marco Di Luzio, Paolo Macchioni, Caterina Manco, Mirella Migliaccio, Gianpaolo Naef, Enrica Naretto, Sara Di Giamberardino, MIchele Canalini, Lorenzo Piatti, Julio Gonzalez, Monica Della Giustina, Stefano Greco, Vittorio Baiocco, Paolo Piacentini, Paolo Spagnoletti, Stefano Tomasini, Luigi F. Ventura, Cristina Volpi, Alberto Zuliani

Il lavoro cambia

Cambia il lavoro, ma cambia anche il modo con cui le persone se lo rappresentano, cambia la loro identità lavorativa e professionale. L'identità nel lavoro è data sempre meno dall'appartenenza all'azienda, dalla qualifica contrattuale o dalla posizione. Sempre più spesso ci si rifà alla propria "professione" di riferimento: di cosa mi occupo, di cosa sono competente, di cosa sono capace e responsabile. Dai sistemi professionali "liberali" le persone attingono modelli di comportamento, conoscenze e standard consolidati, norme di deontologia, modalità di assunzione di impegni e di erogazione di servizi.

La discontinuità e variabilità dei contesti strategici, le connesse esigenze di adattività, flessibilità e tempestività, rendono sempre più difficile per le organizzazioni predefinire e determinare il lavoro delle persone, e riprodurre il modello classico attraverso pratiche lavorative standardizzate. Il successo di una impresa o di una pubblica amministrazione dipende oramai sempre più dalla capacità di generare ed applicare la "conoscenza" ai processi economici e di servizio. La "conoscenza" è posseduta dalle "persone", ed entrambe divengono risorse strategiche.

Tags correlati

Site Meter