Giorgio Gorli

9 foto gorli Dopo una laurea in Ingegneria Chimica al Politecnico di Milano e una attività di specialista della qualità in una multinazionale della Certificazione, ho conseguito una laurea in Psicologia Clinica a Padova nel 1980, che mi ha aperto una nuova strada. Attività di formazione con maestri del settore e specializzazione in psicologia delle organizzazioni e in dinamiche di gruppo, con la scuola Ariele di Milano. Training con gli approcci della Gestalt, della Neurolinguistica, della Consapevolezza Corporea con il metodo Feldenkrais, incontri con maestri e mentori, amicizie, letture e la musica mi hanno sostenuto nel mio lavoro fino ad ora.

Il mio lavoro oggi si svolge in due ambiti: da un lato attività di formazione presso grandi e medie aziende, presso scuole di management e Corporate University (Isvor, Istud, ENI Corporate University), dall’altro consulenza al cambiamento e allo sviluppo di Direzioni Aziendali, di team direzionali e di progetto, di manager e persone singole.

L’esperienza di coach e counselor mi conferma la grande spinta naturale di ciascuno a realizzare le proprie potenzialità e l’efficacia della metodologia del coaching (esperienziale, maieutica, sempre concreta e contestualizzata alla realtà di lavoro) in cui mente e cuore insieme sono attivati e “allenati” nel costruire significati nuovi alle cose, definire obiettivi e individuare strade per raggiungerli. La stessa esperienza, in particolare con Funzioni aziendali  e gruppi di Direzione e di progetto, mi ha reso evidente l'importanza della dimensione organizzativa e cioè della necessità di unire l'intervento sulle competenze e sulla persona a quello di una riflessione sui processi e sulle strutture aziendali, adeguando insieme le due dimensioni alle sfide della complessità del business.

Immaginazione e coscienza
Ci sono buone ragioni per tornare sul tema della leadership manageriale
La forza delle parole: la comunicazione influente nella leadership
Saper valutare i collaboratori in ENI
Team building per la Direzione commerciale della Boehringer Ingelheim
Rafforzare l'azione del top management in Boehringer Ingelheim
Coaching e sviluppo del modello di leadership in Unicoop Tirreno
Sviluppo delle capacità del management commerciale in Fineco
Change e team building in Sanofi Aventis
Lo sviluppo della leadership per i manager di SAS Institute
La valutazione dei dirigenti in Enac
Giorgio Gorli

Site Meter