Peer coaching

Fra uguali, un coaching basato sul metodo e non sul contenuto, può contribuire a tenere alta la motivazione del collega e accompagnarlo all'obiettivo. Attraverso la formazione, ATM di Milano sta sperimentando un nuovo strumento per il consolidamento delle competenze manageriali: il peer coaching. Cioè un rapporto di coaching, che agisce come rinforzo su un percorso di miglioramento, e che si realizza fra pari, fra colleghi, e normalmente in modo reciproco.

Continue Reading

Le tentazioni da evitare nell'helping professionale

Il coach, come ogni operatore di helping professionale, si trova ad esercitare ascendente nei confronti del suo interlocutore. E questo va dosato, senza abusarne e senza prevaricare. Evitando trappole che si presentano sotto forma di tentazioni, scivolate su cui è facile cadere, perché inizialmente gratificano e lusingano entrambe le parti.

Continue Reading

Il primo social network orientato al futuro

Grande successo di una startup italiana al Web Summit 2015 a Dublino. Eternia, il primo Social Network orientato al Futuro, creato da un gruppo di italiani, è stato selezionato come uno dei 150 progetti più innovativi al mondo per l'area Social. L'idea di Eternia è venuta fuori come un fulmine a ciel sereno: pensavo allo sforzo che oggi le persone fanno per condividere e patrimonializzare la loro vita sui social network.

Continue Reading

L’etica conviene?

Adesso ci si è messa anche la Germania, e questo proprio non te lo aspettavi. La "truffa" Volkswagen per dimensione e pluralità di soggetti coinvolti suscita stupore e sgomento; "...tu quoque...", e noi che avevamo ancora in mente il rigore con cui era stato fatto fuori un giovane e brillante politico perché molti anni prima aveva copiato un pezzo della tesi di laurea.

Continue Reading

Robo advisoring

Uno degli effetti provocati dalla diffusione delle nuove tecnologie, in particolare web-based, è quello legato al fenomeno della disintermediazione, che ha cambiato i modelli di business in diversi settori, sia di produzione di beni che di erogazione di servizi. Quest'onda lunga è oramai arrivata a settori che da decenni sono strutturati con una capillare rete fisica sul territorio, e le conseguenze sul funzionamento organizzativo di queste aziende saranno considerevoli, se non "disruptive".

Continue Reading

La talentuosità in natura si coltiva come gli ortaggi

La gestione delle persone, dopo più di cento anni di storia, di studi, di teorie, di esperienze, è ancora e tuttora impregnata di slogan e di affermazioni generiche, imprecise, scorrette, e che non aiutano né a capire né a fare.
"...le persone sono una risorsa strategica....". Vero; infatti senza gli schiavi gli egiziani non avrebbero costruito le piramidi l'imperatore romano non avrebbe fatto lo sci d'acqua, e gli americani non avrebbero coltivato la canna da zucchero. Finiti gli schiavi la canna da zucchero non c'è più.

Continue Reading

Scuola e potere

Esiste, nella scuola, un potere da gestire? Ma, soprattutto, esiste a scuola una gestione del potere? Quindici anni di presidenza mi inducono ad una risposta positiva per entrambe le domande, anche se occorre preventivamente interrogarsi sulla natura di tale potere: se esso cioè debba intendersi come la gestione del potere formale (osservanza e applicazione di norme e procedure) o come l'effettiva possibilità di governare una organizzazione (la scuola in questo caso) per modificare le prassi esistenti e indurre le trasformazioni richieste dalle nuove e diversificate esigenze di una società in continua e rapida evoluzione.

Continue Reading

Site Meter