Risk management in Sara Assicurazioni

In relazione agli obblighi derivanti da Solvency 2 recepiti dall'ISVAP, il responsabile ICT, Organizzazione e Risk management avvia un progetto di definizione del modello di Business Continuity dell'azienda. Nell'ambito del progetto - svoltosi nel 2007-2008 - è stato definito il modello e la valutazione dei rischi aziendali (probabilità/impatto).

Sono stati rilevati i processi aziendali necessari allo sviluppo del business aziendale e valutati i livelli di rischio assumibili (Business Impact Analysis). Sono state valutate su tali rischi le coperture esistenti e da porre in essere, per processo, risorse e siti (sia interni che presso outsourcer). E' stato definito un piano di business continuity (G. Arena) e collegato alle procedure di disaster recovery esistenti. E' stato definito uno strumento informatico a supporto del progetto e delle attività di manutenzione del piano.

Tags: organizzazione e processi, Gianluigi Arena

Site Meter